mercoledì 24 Luglio 2024
HomeCPCPVerbale del CPCP del 17 giugno 2024

Verbale del CPCP del 17 giugno 2024

Verbale del CPCP del 17 giugno 2024

OdG:

  1. Compieta;
  2. Approvazione verbale del Consiglio Pastorale del 22/01/2024;
  3. Presentazione dei consiglieri del nuovo Consiglio Pastorale;
  4. Presentazione del lavoro del passato triennio;
  5. Presentazione dei temi emergenti dagli incontri preparatori;
  6. Presentazione dell’Assemblea sinodale decanale;
  7. Varie ed eventuali.

Punto 1 – Durante la recita di compieta, don Fabrizio commenta il Vangelo del giorno tratto da Luca 6, 39-45. Nel brano il verbo ‘vedere’ invita non solo a guardare ma a percepire la realtà che è in noi e intorno a noi. Spesso la nostra “trave” ci impedisce di vedere chi siamo noi, chi sono gli altri. All’inizio di questo mandato chiediamo l’aiuto dello Spirito per vedere il bene, per avere la forza e la costanza di tirarlo fuori dalla nostra interiorità.

Punto 2 – Viene approvato a maggioranza il verbale del Consiglio Pastorale del 22/01/2024. Si astengono i consiglieri di nuova nomina M. Ciadamidaro,  F. Fontana, F. Lucato, F. Macchi, F. Norcini, A. Tognazzi, G. Ambrosini, W. Chia.

Punto 3 – Su invito di don Fabrizio, ogni consigliere si presenta brevemente al Consiglio Pastorale.

Punto 4 – La segretaria dimissionaria M.L. Colombo illustra brevemente ai consiglieri quali temi sono stati affrontati dal Consiglio Pastorale nello scorso mandato. Si è trattato dei compiti del Consiglio Pastorale della Comunità Pastorale e del Consiglio Affari Economici della Comunità Pastorale, delle attività di commissioni/gruppi attivi nella Comunità Pastorale, di Pastorale giovanile-oratorio, dell’attenzione alla preghiera e alla catechesi, del bilancio Comunità Pastorale e della Scuola dell’infanzia parrocchiale “S. Giuseppe”.

Punto 5 – I moderatori dimissionari I. Rebeccani e M. Gadda presentano ai consiglieri quali sono state le tematiche emerse durante i quattro incontri preparatori che hanno coinvolto gli operatori a vario titolo della Comunità Pastorale e i genitori dei bambini dell’Iniziazione cristiana. M. Gadda ricorda le indicazioni del direttorio per le Comunità Pastorali e spiega che gli incontri si sono svolti con il metodo della conversazione spirituale. I. Rebeccani pone l’attenzione sul fatto che le osservazioni emerse devono essere la base su cui il Consiglio Pastorale dovrà lavorare per tradurle in  progetti per la comunità. I nuclei principali in cui confluiscono molti temi sono: liturgia, Parola, gruppi, famiglie, comunicazione, formazione adulti. W. Chia, M. Gadda, E. Pozzi e F. Macchi sottolineano l’importanza della comunicazione tra i gruppi e verso la comunità con i mezzi tecnologici e tradizionali. Don Claudio e don Fabrizio ricordano che è importante capire il senso di ciò che si fa, confrontarsi, avere un orientamento sul presente e sul futuro con obiettivi e metodo. Il prossimo 27/06 si incontreranno i giovani dell’oratorio insieme a don Fabrizio e don Alessandro per interpellarli sul progetto pastorale. Don Fabrizio distribuisce una sintesi del direttorio per le Comunità Pastorali spiegandone a grandi linee il contenuto.

Punto 6 – W. Chia presenta l’Assemblea sinodale decanale e il Gruppo Barnaba. Dal confronto avviato all’interno del gruppo tra specifiche figure impegnate nelle comunità e in raccordo con il decanato è emersa la necessità di portare una particolare attenzione alle problematiche familiari, in particolare sulle famiglie in cui sia presente una situazione di disabilità. Saranno comunicate le date e i contenuti degli incontri dedicati.

Punto 7 – Per quanto riguarda gli incarichi all’interno della giunta del Consiglio Pastorale vengono riconfermati I. Rebeccani e M. Gadda come moderatori, M.L. Colombo come segretaria con l’intenzione di affiancare loro nel tempo altri consiglieri. N. Lubrina è indicato come rappresentante del Consiglio Pastorale nel comitato “S. Martino”. Della costituzione delle commissioni per i diversi impegni nella Comunità Pastorale si parlerà nella prossima riunione. M. Gadda ricorda che il centro di ascolto Caritas è attivo in oratorio ogni 2° e 4° giovedì del mese ore 17.00-18.30. Si indicano come date per i prossimi incontri il 23/09 (da discutere: festa s. Martino, Avvento) e il 18/11.

Maria Luisa Colombo
Maria Luisa Colombo
Segretario del Consiglio Pastorale e membro del circolo "Laudato si'"
ARTICOLI CORRELATI

Più recenti